„PIEPS è l’azienda austriaca che vanta una lunga tradizione nel campo della sicurezza sulla neve. In oltre 45 anni di sviluppo dei prodotti, un ruolo di grande rilievo viene attribuito alla sinergia tra la tecnica messa a punto dagli esperti di PIEPS e l’esperienza degli utilizzatori. Ritrovamento intuitivo, peso estremamente contenuto, dimensioni ridotte, controllo tramite App e connessione BT oggi sono per PIEPS i parametri prestazionali per la massima semplicità d’uso e la massima rapidità di ritrovamento nell’impiego pratico.  Con PIEPS MICRO adesso entrano in scena ARVA di nuova generazione.  Un ulteriore salto tecnologico che contribuisce ad aumentare la sicurezza degli appassionati della neve e delle attività all’aria aperta.“

– Markus Eck, amministratore delegato

L’azienda austriaca Pieps GmbH è considerata leader tecnologico su scala mondiale nella produzione di apparecchi di ricerca in valanga (ARTVA). Da 45 anni l’azienda sviluppa, produce e distribuisce a livello globale prodotti per la sicurezza su neve e ghiaccio.

 

Il 1968 ha segnato per PIEPS l’inizio dello sviluppo, in collaborazione con l’Università tecnica di Vienna, del suo primo ARVA, introdotto con successo sul mercato nel 1971. Nel 2003 PIEPS è stata la prima azienda a livello mondiale a commercializzare il primo ARTVA a tre antenne con elaborazione digitale dei segnali e funzione integrata MARK e SCAN.

 

Un’altra innovazione è rappresentata dalla straordinaria sonda elettronica da valanga PIEPS iPROBE, che riducendo fino al 60% il tempo di ricerca aumenta notevolmente la possibilità di sopravvivenza delle persone travolte dalle valanghe.

 

Nell’inverno del 2014 è stato rivoluzionato anche il mercato degli airbag da valanga grazie all’introduzione del PIEPS JetForce. Si tratta della prima tecnologia con airbag da valanga elettronico dotato di ventilatore jet-fan che sfrutta unicamente l’aria circostante per il gonfiamento dell’airbag e consente inneschi multipli.

 

Nel corso del 2016 verranno presentati prodotti con ulteriori innovazioni. Oltre alle nuove pale dalla straordinaria impugnatura a C arriverà sul mercato un apparecchio a tre antenne, di piccole dimensioni e leggero, con tecnologia con sensori e Bluetooth.

 

Artefici di questi successi sono il reparto di sviluppo interno e il centro aziendale di competenze per la produzione di Lebring (Austria), che operano in stretta collaborazione con i professionisti dei diversi settori degli sport alpini.

 

Inoltre tutti i prodotti vengono sviluppati e realizzati all’insegna della PREMIUM ALPINE PERFORMANCE.