IN CASO DI EMERGENZA

Una persona travolta da una valanga ha maggiori probabilità di essere soccorsa rapidamente più elevato è il numero dei compagni di un gruppo che non sono stati sepolti e, lavorando in squadra, sanno perfettamente come soccorrere in modo efficace i compagni!

Qualora si verifichi un caso di emergenza bisogna innanzitutto: MANTENERE LA CALMA, OSSERVARE, LANCIARE L’ALLARME, AGIRE IN MODO COORDINATO!

 

  1. 1. Mantenere la calma e farsi un’idea generale:
    Esistono altri pericoli?
    Numero dei dispersi?
    Stabilire il corridoio di ricerca primario!
  2. 2. Breve chiamata di emergenza: 
    max. 2 minuti
  3. 3.  Ricerca persone travolte in valanga
    Ricerca del segnale (visiva + uditiva, ARTVA)
    Ricerca primaria (dalla prima ricezione del segnale)
    Ricerca secondaria (a partire da 5 m sulla superficie)
    Ricerca del punto di seppellimento (sondaggio sistematico)
  4. 3. Spalatura sistematica
  5. 4.  Primo soccorso
  6. 5. Rimozione